Z�RI I MOTIT: il CD di Moti i Par�

COMPONENTI:  

 

 

Vincenzo Stratic�: Direttore artistico, 

                               voce solista, 

                               chitarra, organetto diatonico

Anna Stratig�: voce solista, coro

Maria Rogati: voce solista, coro

Franco De Franco: chitarra, coro  

Orione D�Aquila: karramunxa (zampogna)

 

Franco Frega: voce solista, coro

Salvatore Forte: coro

Franco Golemmo: coro

Angelo Matrangolo: coro

Giulio Stratic�: coro

Santino De Bartolo: chitarre, voce

 

Il gruppo Moti i Par� nasce nel 1981 con intenti di ricerca e divulgazione della locale cultura musicale. Il suo repertorio si compone di brani in parte appresi attraverso il veicolo della trasmissione orale, in parte -soprattutto le forme pi� arcaiche -raccolti presso i musicisti popolari maggiormente rappresentativi. Sono ajri di lavoro, kalimere della Settimana Santa, canti (d'amore, di nostalgia, ecc.) accompagnati con chitarra, vjersh� eseguiti con la zampogna o con l'organetto, tarantelle e file strumentali.
Il gruppo ha tenuto numerosi concerti e partecipato a importanti rassegne nazionali e internazionali, come �Musica dei Popoli� (Firenze 1981), o il �Festiva! des Arts Traditionnelles� (Rennes 1982) e il �Festival International de Avignone� ( 1985), a programmi televisivi ( �Italia sera� - 1985/RAI l, �Le isole ritrovate. Viaggio tra le minoranze linguistiche della Calabria� - 1985/RAI 2; �Le minoranze ricchezza d'Europa� -1986/RAI 3). Ha pubblicato il disco Chants des Albanais de Calabre. Groupe Arbereshe di Lungro per la Arion (ARN 33714), registrato in occasione del Festival des Arts Traditionnelles di Rennes, e una cassetta autoprodotta intitolata Gruppo Moti i Par� .

  1. AJRI XHAKETIT (Tradizionale) 2'25"
  2. AJRI PIRUK�S (Tradizionale) 4'48"
  3. AJRI KASTJELIT (Tradizionale) 3'03"
  4. LULE LULE (Tradizionale) 3'20"
  5. VJERSHE ME KARRAMUNXAT (Trad.) 2'50"
  6. KA MALI M'U KALLAR (Tradizionale) 4 '25"
  7. OJ E BUKURA MORE (Tradizionale) 4'38"
  8. MOTRA IME NUSE (S. De Bartolo) 4'28"
  9. QANJ KIT K�NDIM (S. De Bartolo) 3'10"
10. AJRI KANGARIQIT (Tradizionale) 2'33"
11. AJRI SH�N M�RIS MALIT (Tradizionale) 2'28"
12. YLL I BUKUR (Tradizionale) 5'04"
13. VJERSHE ME ARGANETIN (Tradizionale) 1 '45"

Per informazioni o acquisti: vinstra@tiscalinet.it

PRINCIPALI CONCERTI

Firenze: Santa Croce-Musica dei Popoli

            Palazzo dei Congressi-Musica dei popoli

Barberino del Mugello: Musica dei Popoli

Certaldo: Musica dei Popoli

Pistoia: Musica dei popoli

Rennes (Francia): Festival des Arts Traditionelles

Parigi: Citt� Universitaria (Maison d�Italie)

RAI 3: Cosenza �Folk Studio�

Saint Chartier(Francia): � Reincontres Internationales de Luthiers et Maitres-Sonneurs �

Milano: Palazzo della Provincia

Cosenza: Teatro Rendano

Abbaye de Sennanque (Francia): Concerto con i �Tenores di Bitti�

Avignon (Francia): Festival International

RAI 1: Italia Sera

RAI 2: sigla del programma radiofonico �Le isole ritrovate�

RAI 3: �Le minoranze, ricchezza d�Europa�

Roma: Teatro Olimpico-Spettacolo teatrale �Nostalgie�- regia di Romano Scandariato

Cosenza: Universit� della Calabria-� Festival dei Popoli�

Rapallo: Concerto al Castello Medioevale

Cosenza: Biblioteca Nazionale

Cosenza: Motel Agip-Concerto in onore dell�Ambasciatore d�Albania-

Camigliatello Silano: Accademia della Musica

Cosenza: Hotel Executive- Concerto per il Presidente della Repubblica d�Albania Sali Berisha in visita ufficiale in Italia

Matera: Sasso Barisano

Cosenza: Universit� della Calabria (Aula Caldora)

Civita: Vincitori del 1� Festival Euromediterraneo della Musica Etnica dell�area Arb�reshe

Chieri(TO): concerto per l�Assoc. Cultur. � VATRA ARB�RESHE �